Elenco completo di Imposte, Tasse e Contributi in Italia

Vorrei elencare per quanto possibile un elenco completo di Imposte, Tasse e Contributi dello Stato Italiano. Chiedo ad ogni visitatore di elencare le proprie conoscenze in modo tale da divulgarle agli altri. Dalla nascita alla morte di una persona siamo completamente immersi dalle tasse per usufruire giustamente dei servizi pubblici essenziali. Lo slogan “Pagare tutti per pagare meno” è solo tale o lo si può applicare? Qui non si vuole discutere sulla giustezza o meno, ma si vuole creare semplicemente un elenco.

In questo blog sono state elencate le tasse sulla benzina… tanto per iniziare.

Le marche da bollo.

La tasse sulla circolazione.

La tassa di proprietà dei beni immobili.

L’I.V.A..

L’imposta sul reddito delle persone fisiche.

La previdenza sociale.

L’assicurazione sugli infortuni sul lavoro.

 Le tasse scolastiche.

Le imposte cimiteriali.

Le tasse sugli acquisti degli immobili.

(il presente post verrà aggiornato da voi con i vostri commenti). Grazie!

 

7 thoughts on “Elenco completo di Imposte, Tasse e Contributi in Italia”

  1. Poi c’e’ la tassa rifiuti, la tassa successione, la tassa sugli affitti, …..

    tante dovrebbero abolirle, anche perche’ di servizi pubblici gratuiti non ne conosco………….

    Mi piace

  2. L’Italia? Il Paese delle meraviglie e delle tasse. E quindi il Paese dei “troppo buoni”per non dire altro. Non credo che bisogna essere laureati in scienze economiche per capire e fare adottare a chi dirige il traffico economico nazionale, che per evitare disagi, malcontenti ed evasioni fiscale, basta “una
    sola tassa” (1) per i cittadini che hanno un reddito individuale “tassabile”, da pagare in unica soluzione oppure in dodici rate entro un anno. Ovviamente, nessuna tassa può essere applicata a chi ha un reddito complessivo insufficiente, in quanto paga comunque le varie tasse all’atto dell’acquisto dei beni di prima necessità e di cose necessari a condurre una vita dignitosa.
    Inoltre sarebbe importante poter pretendere qualsiasi ricevuta fiscale, fatture o altro da potere scaricare ogni fine anno all’atto del calcolo della stessa tassa unica annuale. L’idea descritta è da applicare immediatamente nell’interesse di tutti i cittadini che vogliono continuare il cammino verso il futuro reso incerto dal SISTEMA POLITICO FALLIMENTARE CHE AMMINISTRA ANCORA IL PAESE.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...