Ecco il perché le donne vanno con i gigolò

Paghereste per fare sesso con un uomo? Pare che molte donne siano disposte a farlo e per capirlo basta digitare la parola “gigolò” o “accompagnatore” su Google, che ormai è lo specchio della nostra società. I siti e i blog che offrono i servigi di accompagnatori con tanto di profilo dettagliato e listino prezzi sono numerosissimi. Il fenomeno è così imponente che l’associazione “Donne e qualità della vita” ha voluto analizzarlo tramite una piccola ricerca. Da questo studio è risultato che una donna su quattro ha pensato almeno una volta nella vita di pagare un uomo per fare sesso, e addirittura una su cinque si è tolta questo sfizio. Il mezzo di reclutamento principe è senz’altro Internet, infatti secondo questo studio, sui siti che propongono servizi di accompagnatori maschili sono state portate a termine fin’ora circa 8000 transazioni certe. Per non parlare poi del panorama sommerso che nessuno può quantificare.

Insomma, a quanto pare pagare per fare sesso non è più solo una prerogativa maschile. Anzi. Anche le donne, se possono permetterselo, non disdegnano di mettere mano al portafogli per avere la compagnia di un uomo bello disponibile e che ci sappia fare, che si dedichi unicamente a loro per una serata o anche per un intero weekend, a volte anche senza fare sesso. E non si tratta sempre di donne poco attraenti o di mezza età. Ci sono anche trentenni in carriera di bella presenza, che in teoria potrebbero procurarsi un uomo per fare sesso assolutamente con poca fatica, e sicuramente senza pagare un centesimo. Ma soprattutto, non eravamo noi donne quelle che non sanno scindere sesso e amore? Pagare un gigolò è forse la soluzione a questo problema?

 

Per capire e spiegare il meccanismo che spinge una donna a pagare un uomo per fare sesso, dobbiamo fare riferimento a una serie di fattori molto diversi tra di loro. Anche se uomo e donna sono molto diversi, proviamo a riflettere su cosa spinge un uomo ad andare con prostitute: alla fin fine stiamo parlando del fenomeno corrispondente!

Un uomo decide di pagare per fare sesso principalmente per questi motivi:
a) è l’unico modo che ha per fare sesso;
b) per puro sfizio o senso della trasgressione;
c) perchè è alla ricerca disperata di qualcuno che lo ascolti e gli dedichi attenzioni, cosa che nella vita quotidiana non ha;
d) perchè il fatto di pagare per avere del sesso in cambio permette un senso di controllo della situazione che con le donne comuni non si può avere. Una volta ricevuti i soldi una prostituta non avanza alcun tipo di pretese: è un chiaro rapporto di potere, una transazione molto semplice e meccanica che assicura il totale controllo della situazione all’uomo.

Nella donna dovrebbero funzionare questi stessi meccanismi? Non esattamente: le donne sono molto diverse dagli uomini, questo lo sappiamo tutti. Abbiamo una sensibilità e un modo di rapportarci totalmente diverso. Per questo per molte donne pagare per fare sesso è assooutamente assurdo. Eppure alla fine alcune prendoo in considerazione l’idea e moltissime altre la applicano per davvero. Perchè?

Perchè non riescono ad avere sesso gratis o per puro sfizio e divertimento? O ancora perchè si sentono trascurate e deluse dai loro uomini e ormai disperate sono in cerca di coccole e attenzioni da chi non può negargliele?

Tutte queste motivazioni possono essere valide, ma c’è una spiegazione del fenomeno azzardata da un’utente che ci ha veramente colpito. Forse qualche volta le donne decidono di pagare un gigolò per il semplice gusto di poter rivestire per una volta un ruolo di potere nei confronti di un uomo . E invece che fare del sesso occasionale con un uomo qualsiasi che il giorno dopo andrà a vantarsi con gli amici, mentre noi finiremo per sentirci un po’ facili e in colpa, scegliere di pagarne uno per “comprare il suo orgoglio”, per esercitare quindi una sorta di potere psicologico. Che poi è esattamente quello che molti uomini (anche se non tutti) fanno con le prostitute. Con la differenza che loro possono scegliere tra una escort di lusso e una squillo più a buon mercato.

1 thought on “Ecco il perché le donne vanno con i gigolò”

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...